Il Cuore Napoli Basket è lieto di annunciare il suo nono innesto di questa campagna acquisti: il club azzurro ha raggiunto un accordo con il pivot classe ’97 Luca Gazineo per la stagione 2018/19. Gazineo va ad aggiungersi agli altri otto atleti già annunciati dalla società.

Scuola Stella Azzurra Roma, con cui ha vinto lo scudetto under 19, venendo spesso premiato come uno dei migliori prospetti italiani, è un centro di 203 cm, con grinta e mani educate anche dalla media e dalla lunga distanza. Dopo essersi messo in mostra in C Gold con la APDB Roma e ad Ascoli in C Silver, segnando quasi 12 punti a partita, ha esordito in Serie B con la maglia di Isernia, chiudendo il campionato con quasi 4 punti di media e 5 rimbalzi. Lo scorso anno è stato ingaggiato da Legnano in A2 con cui è arrivato sino ai playoff di categoria. Una curiosità: a 15 anni è stato incluso tra i migliori sedici giovani italiani e ha avuto l’esclusiva occasione di giocare 1vs1 contro Kobe Bryant.

Queste le prime parole di Luca Gazineo da giocatore azzurro: “Inizio questa nuova avventura con grosse motivazioni e tanta energia. Sono fiero di potermi ritenere un giocatore del Cuore Napoli Basket e di indossare la maglia azzurra. Napoli sarà uno step importante per la mia carriera e per questo voglio sfruttare al meglio tutte le opportunità che mi daranno società e coach. Non vedo l’ora di mettermi in gioco e al servizio di questi colori. La parola d’ordine è una sola: ripartiamo!”.

“Luca ha accettato con entusiasmo la nostra chiamata – ha dichiarato coach Gianluca Lulli -. Completa il nostro reparto lunghi e darà più qualità che quantità al roster. Viene da due esperienze molto importanti vissute sotto la guida di due tecnici molto preparati come coach Sanfilippo ad Isernia e coach Ferrari a Legnano. Sono certo che si farà trovare sempre pronto quando sarà chiamato in causa. E’ un innesto tecnico ed emotivo importante per la nostra squadra”.

28.08.2018 Ufficio Comunicazione Cuore Napoli Basket