Il Cuore Napoli Basket è lieto di annunciare il settimo giocatore della sua campagna acquisti. Il club ha raggiunto un accordo per la stagione 2018/19 con Luca Malfatti. L’ala/centro classe ’90 di 202 cm per 103 kg va ad aggiungersi ai già annunciati Guarino, Di Viccaro, Milani, Malagoli, Dincic ed Erkmaa.

Inizia la sua carriera da senior a 20 anni in DNC ad Altopascio, poi l’esperienza ad Empoli ed infine nel 2012/13 il ritorno a casa a San Vincenzo, dove disputa il suo ultimo campionato in categoria. Con il Livorno gioca il suo primo campionato di DNB, dove nel 2014/15 cresce il suo minutaggio e segna 7.3 punti di media. Poi il passaggio a Taranto, dove in 27 minuti segna 11.1 punti di media con il 50% al tiro, catturando 5,4 rimbalzi. Dopo una stagione a Piombino, nella scorsa annata indossa la canotta di Ortona con cui chiude ad oltre 12 punti di media conditi da oltre 5 rimbalzi.

Queste le prime dichiarazioni da giocatore azzurro di Luca Malfatti: “La spinta nella scelta finale è stata più morale che tecnica. Tra le varie offerte cercavo una società che avesse ambizioni e quando è arrivata la chiamata di Napoli non ci ho pensato molto: società nuova ma con un progetto ambizioso e con basi solide, mi hanno subito convinto. L obiettivo è di puntare in alto, Napoli, come piazza storica, lo merita e la carica e la voglia di iniziare già si avvertono. Nascerà un bel gruppo che daràsempre il massimo ad ogni partita, con la spinta dei tifosi che sicuramente non mancherà”.

“Abbiamo scelto Luca perchè ha subito manifestato entusiasmo per questa nuova avventura – ha dichiarato coach Gianluca Lulli. E’ un giocatore che dal punto di vista tecnico-tattico ci permetterà di poter schierare diverse quintetti grazie alle sue caratteristiche. Ha un ottimo tiro da tre punti, un buon palleggio arresto e tiro e non disdegna giocare in avvicinamento. Per il ragazzo sarà una bell’occasione perchè giocherà in una squadra che lotterà per il vertice e personalmente ritengo sia pronto per questo tipo di avventura. Sono certo che ci darà quanto ci aspettiamo da lui”.

26.08.2018 Ufficio Comunicazione Cuore Napoli Basket