Il Cuore Napoli Basket è lieto di annunciare il quinto innesto per la stagione 2018/19: si tratta di un vero e proprio colpo del club azzurro che ha raggiunto un accordo con Nemanja Dincic per il prossimo campionato di Serie B, strappandolo alla concorrenza di squadra di Serie A2.

L’ala forte serba di 201 cm per 113 kg, con formazione cestistica italiana, va a rinforzare il reparto lunghi a disposizione di coach Gianluca Lulli e va ad aggiungersi ai già annunciati Guarino, Di Viccaro, Milani e Malagoli. Nonostante la giovane età, Dincic può vantare già tre campionati disputati in Serie A2. Debutta nel 2015 con l’Assigeco giocando 6 partite nella stagione 2015/16. Nell’annata successiva, Nema si ritaglia maggiore spazio: in 20 partite giocate segna 3,6 punti in 14 minuti di impiego medio. Un infortunio lo tiene fuori per la prima parte della scorsa stagione, poi Treviglio lo acquisisce in prestito a gennaio e con la maglia biancoblu riesce ad incrementare le sue cifre, chiudendo la stagione con 5.5 punti di media in 13 minuti di impiego a partita, rivelandosi importante per la lotta alla salvezza della squadra di coach Vertemati.

Queste le prime parole di Nemanja Dincic: Sono carico e pronto a dare tutto me stesso per aiutare la società a raggiungere gli obiettivi prefissati. Finalmente avrò la possibilità di indossare la maglia azzurra. Già lo scorso anno fui ad un passo dal vestirla, ma purtroppo non si concretizzò la trattativa. Sto bene dal punto di vista fisico e non vedo l’ora di iniziare a lavorare sul campo con la preparazione. Non voglio pormi limiti per la prossima stagione, voglio raggiungere tutti gli obiettivi collettivi e personali. Sono convinto che col duro lavoro potremmo toglierci delle belle soddisfazioni, sempre con l’apporto dei nostri tifosi”.

Siamo riusciti a portare Dincic a Napoli e di questo siamo veramente felici – ha ammesso coach Gianluca Lulli – . Nema è un ragazzo ambizioso ed in rampa di lancio. Ha già mostrato tante cose buone in A2, gli abbiamo dato la possibilità di avere un ruolo da protagonista nella nostra squadra in Serie B, dove possa crescere ed avere dei minutaggi importanti. Ci darà la fisicità necessaria a consentirci di giocare in post-basso, non dimenticando che può essere pericoloso anche dal perimetro. E’ dotato di tanta fame e tanta cattiveria agonistica. A mio avviso questa è un’ottima operazione sia per la società che per il ragazzo”.

“Aver strappato un giocatore come Nemenja Dincic alla concorrenza importante di squadre di Serie A2 ci rende davvero orgogliosi – ha dichiarato il GM Antonio Mirenghi -. Ho apprezzato molto la sua voglia di mettersi in gioco e scendere di categoria, sposando il nostro progetto ambizioso. Sono sicuro che si rivelerà un giocatore importante sia per noi che per l’intera categoria”.

24.08.2018 Ufficio Comunicazione Cuore Napoli Basket