A distanza di quasi un mese dall’ultimo match casalingo, la Generazione Vincente Sèleco Napoli torna al PalaBarbuto. Gli azzurri, per la diciannovesima giornata di Serie A2 Old Wild West Girone Ovest, ospitano la Soundreef Siena di coach Mecacci, reduce da due vittorie consecutive. La squadra di Bartocci, che viene dalla sconfitta di Latina, match in cui ha mostrato diversi miglioramenti, è chiamata a conquistare i due punti per tenere viva la speranza salvezza. All’andata Siena ebbe la meglio sul Napoli solo dopo un supplementare

Queste le dichiarazioni di coach Maurizio Bartocci: “Stiamo proseguendo con l’inserimento dei due nuovi innesti nella squadra. Purtroppo abbiamo avuto qualche defezione in settimana, ma il gruppo è motivato e concentrato. Sappiamo tutti che ci aspetta un match duro e difficile con Siena. I ragazzi sono motivati e consapevoli di affrontare una squadra che fa del ritmo, dell’intensità e della velocità i suoi punti di forza. Il nostro obiettivo è quello di limitare il gioco degli avversari e migliorare sul piano dell’intensità di gioco e difensiva e sulla capacità di poter variare le soluzioni d’attacco per coinvolgere tutti gli uomini in campo. Si torna a giocare a Napoli dopo tanto tempo e tutti noi faremo il massimo per cercare di vincere questa partita”.

“Sarà un match difficile come tutti gli altri in questo campionato – ha dichiarato l’ex di turno Elston Turner -. Conosco bene Siena ed è un’ottima squadra che tra l’altro vive anche un buon momento di forma. Dobbiamo restare concentrati per tutti i 40′ di gioco, legittimando il duro lavoro di questa settimana. Se ci riusciamo avremmo ottime possibilità di conquistare i due punti in palio”.

Note: Non sarà del match Mattia Mastroianni alle prese con un infortunio alla caviglia.

Media: L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sulla pagina Facebook (www.facebook.com/cuorenapolibasket). La gara sarà trasmessa in diretta su LNP TV Pass, mentre sarà possibile ascoltare la radiocronaca in diretta sul canale YouTube di Radio Punto Zero.

03.02.2018 Ufficio Comunicazione Cuore Napoli Basket