Alla vigilia di Cuore Napoli Basket-Lighthouse Trapani, i presidenti Pietro Basciano e Ciro Ruggiero congiuntamente comunicano quanto segue:

La partita di domani sarà un derby del sud all’insegna dei valori che perseguiamo, che contraddistinguono e segnano il nostro modo vivere il basket.
Un derby all’insegna della sportività, perché sappiamo e viviamo con passione i 40 minuti del match, ma vogliamo che i ragazzi in campo si sfidino a colpi di canestri spettacolari e che possano salutarsi con rispetto al fischio della sirena.

Un derby all’insegna dell’ospitalità, perché chi verrà da Trapani (e così nella gara di ritorno per chi andrà in Sicilia) sarà gradito amico e sarà un piacere offrirgli un caffè, rivale per il tempo della partita, ma amico e figlio degli stessi valori.

Siamo certi che i ragazzi in campo ed i tifosi sugli spalti apprezzeranno l’amicizia che lega queste due società, che rappresentano -insieme a Scafati, Reggio Calabria ed Agrigento – le realtà geograficamente più a sud del campionato.

Il Cuore Napoli Basket e la Pallacanestro Trapani ritengono che il basket debba assurgere ad una dimensione non solo sportiva, ma anche sociale, adoperandosi con la stessa passione messa sul parquet, a far comprendere come il basket sia uno strumento meraviglioso per una crescita sociale.