Il Cuore Napoli Basket è lieto di annunciare ufficialmente il cambio della proprietà societaria. Al termine di una lunga trattativa, Ciro Ruggiero ha ceduto il club al Dott. Federico Grassi ed al Dott. Francesco Tavassi.

Queste le prime parole del nuovo presidente azzurro: E’ con orgoglio, emozione e grande senso di responsabilità che scrivo questo mio primo comunicato da Presidente del Cuore Napoli Basket.
In questa avventura sarò affiancato da Francesco Tavassi, amico e sostenitore del basket napoletano. Insieme, e con forza, condividiamo la voglia di fare il massimo per lo sport e per la città che amiamo.
La nostra idea è di essere un polo aggregante per tutti quegli imprenditori che vogliano concretamente dare il loro apporto: solo un forte nucleo di operatori economici napoletani potrà riportare stabilmente i nostri colori nel basket che conta. Ed in questo senso già stiamo riscontrando un buon interesse.
Vogliamo anche che i tifosi ci stiano accanto, anche se –come tutti sapete – la nostra casa non potrà essere il Palabarbuto a causa dei lavori previsti per le Universiadi: la nostra campagna abbonamenti rispecchierà questa volontà di aggregazione del tifo intorno alla squadra.
Non siamo uomini di tante parole , non siamo persone che fanno promesse: preferiamo i fatti.
Ringraziamo Ciro Ruggiero per le belle parole del suo comunicato, nonché per i due anni di basket che con sacrifici personali ingenti ha regalato alla città di Napoli.
Durante la prossima settimana renderemo noto l’organigramma societario. Nel mese di settembre, durante la conferenza stampa di presentazione aperta ai tifosi, andremo nel dettaglio dei nostri progetti.
Oggi, con tempi che sono realmente stringenti, ci aspetta una sfida complicata ma che, insieme a voi, possiamo vincere.

Federico Grassi