La GeVi Sèleco Napoli chiude con una sconfitta l’anno 2017 che ha sancito il tanto atteso ritorno in A2. Al Biella Forum l’Eurotrend regola gli uomini di coach Russo con un netto 92-59, tornando alla vittoria dopo il ko nel derby con Casale Monferrato. Per Napoli, orfana di Kerry Carter  che non è partito con la squadra a causa di una infiammazione al ginocchio, da sottolineare i 20 punti di Bruno Mascolo e i 17 di Melsahn Basabe.

Il Cuore resta in partita per i primi due quarti. Biella prova l’allungo già nel secondo quarto, ma il parziale di 30-10 della terza frazione è il colpo del ko per gli azzurri che non riescono a tenere botta agli avversari. Al rientro dagli spogliatoi, infatti, soccombe impotente sotto i colpi degli avversari, dominanti soprattutto sui rimbalzi.

Eurotrend Biella – Cuore Napoli Basket 92-59 (23-16, 48-37, 78-47)

Eurotrend Biella: Ferguson 26, Chiarastella 5, Bowers 9, Uglietti 2, Ambrosetti, Luca Pollone 4, Matteo Pollone, Wheatle 12, Rattalino, Tessitori 18, Sgobba 16. Coach Carrea.

Cuore Napoli Basket: Sorrentino 6, Basabe 17, Fioravanti, Mastroianni 7, Mascolo 20, Vangelov 2, Ronconi, Puoti n.e., Maggio 3, Nikolic 4. Coach Russo.

Arbitri: D’Amato, Lestingi, Almerigogna.

29.12.2017 Ufficio Comunicazione Cuore Napoli Basket